Cinema: Indipendent Distribution presents " A Sunday night"

UwNHIFcL

Da giovedì 20 febbraio al cinema e nel circuito di Distribuzione Indipendente, Una domenica notte, opera prima di Giuseppe Marco Albano. Una commedia surreale che è anche un omaggio al mondo del cinema, tra momenti grotteschi e atmosfere horror; un film brillante e divertente, che si è fatto notare in numerosi festival ed eventi cinematografici. Nel cast, tra gli altri, Ernesto Mahieux, Adolfo Margiotta, Francesca Faiella, Claudia Zanella.

Giovanissimo regista lucano, classe 1985, Giuseppe Marco Albano ha già ottenuto prestigiosi premi e riconoscimenti tra cui il Nastro d’Argento nel 2012 per il cortometraggio Stand by Me. Una domenica notte segna il suo esordio nel lungo.

Antonio Colucci, da ragazzo, sognava di diventare un grande regista horror, e prometteva bene. Il primo lungometraggio arriva a 26 anni: per tutti è un talento, ma le traversie produttive lo relegano al mercato dell’home video e il film esce solo in Germania. Poi il matrimonio, un figlio e la quotidianità lo bloccano nella sua cittadina di provincia. Giunto a 46 anni, Antonio è deciso a fare un resoconto della propria vita: il sogno non si è mai spento, è ancora lì che scalcia. Deciso a cercare i fondi per girare una sceneggiatura a basso budget, scoprirà l?orrore che lo circonda, molto più impressionante del film horror che vuole realizzare.

sJL3j0AU

Dicono del film:

« Musiche elettroniche dei Populous, stranianti carrelli sorrentiniani, zombie e cimiteri
molto vicini ai nostri Eighties di genere. L’originalità di Una domenica notte è nell’insieme delle sue parti, felice compenetrazione di alto e basso » Claudio Bartolini (Film Tv)
« Una lezione di Ciprì e Maresco ben metabolizzata… ». Giancarlo Zappoli (Mymovies.it)
NSZeOzgi

Print Friendly