Anna Calvi (@annacalvi) – Piece By Piece (Official Video)

anna-calvi

E’ stato pubblicato il 9 febbraio il nuovo video di Anna Calvi dal titolo Piece by Piece.
Il singolo anticipa l’album he sarà pubblicato a partire dal 31 marzo 2014.

anna-calvi1

‘Piece By Piece‘ will be released as the next single from Anna Calvi’s critically acclaimed second album, One Breath, on 31st March 2014.

One Breath, questo il titolo dell’ultimo lavoro di Anna calvi  ha già ricevuto 4 stelle dalla rivista MOJO, recensito da Q, Uncut e The Guardian ed  è un album più personale rispetto al precedente pluripremiato album del debutto.

One Breath è decisamente più istintivo e insistente, rivelando una ’ampia gamma di texture ed emozioni. One Breath è il momento immediatamente prima del cambiamento.

C’è chi ama immaginarlo sull’’orlo di un precipizio: la linea di demarcazione della vita che sta  prima e dopo o il momento esatto in cui l’’inerzia diventa azione.

““Ho intitolato l’album in questo modo perché quella canzone riassume la sensazione di essere al culmine di qualcosa“,” spiega Anna. ““E’’ il momento prima in cui devi aprirti, ed è così terrificante. E’’ spaventoso ed emozionante. E’’ anche pieno di speranza, perché qualsiasi cosa accadrà non è ancora accaduta”

Negli ultimi due anni, dopo la pubblicazione del suo omonimo album di debutto, la vita è cambiata per Anna Calvi, e One Breath è nato in un modo completamente diverso.

Scrisse il suo primo album in un periodo di tempo molto lungo, non sapendo se qualcuno lo avrebbe mai ascoltato; al contrario ha composto One Breath in poche settimane, determinata a non farne una replica.

Ha speso un anno scrivendo 30 o più canzoni a Londra, prima di recarsi ai Blackbox studios in Francia per inciderne solo alcune. Daniel Maiden-Wood è ritornato alla batteria, Mally Harpaz alle percussioni, e per la prima volta alle tastiere John Baggott (Massive Attack e Portishead). Il disco è stato poi mixato a Dallas, Texas, durante tre settimane “bizzarre” di isolamento nella camera di un motel.

Le 11 canzoni che compongono l’’album mostrano una vasta gamma di punti di riferimento che descrivono un viaggio emozionale attraverso una vasta gamma musicale.

Anna Calvi ha lavorato a stretto contatto con il produttore John Congleton che ha condiviso il suo entusiasmo attento alla sperimentazione basata anche sulla velocità della non riflessione.

Si può dire infatt iche One Breath è stato creato in una fase agitata della vita di Anna Calvi, il che può spiegare questo cambiamento radicale.

““L’’anno in cui ho scritto questo disco è stato duro, pur sempre un’esperienza istruttiva. Mi sono sentita, in un certo senso, di scrivere in maniera diversa, alla fine qualcosa di buono sarebbe uscito fuori. Il primo album è stato una chiara dichiarazione: ‘Questo è quello che sono, sono forte’, considerando questa affermazione più in relazione all’uso della musica, per provare a dare un senso a ciò che mi stava accadendo. E’ più personale.” One Breath è stato fatto ed ora ogni cosa è cambiata.”

Anna calvi a breve comincerà un tour europeo. Queste le date

1557477_10151936257410954_1101395364_n

www.annacalvi.com
www.myspace.com/annacalvi
www.facebook.com/annacalvi
www.twitter.com/annacalvi

Piece By Piece‘ sees Anna’s singular voice and virtuoso guitar-playing experimenting with new unfamiliar sound palettes and rhythms resulting in a very contemporary, unique track.

One Breath is a bold and confident record that begins an exciting new chapter in this uniquely talented artist’s career.
Produced by John Congleton in Blackbox Studios, France and mixed in Dallas, Texas, USA, One Breath was written in a year and recorded over a few intense weeks.
One Breath is a more personal record than its Mercury and Brit nominated predecessor. Reflective and vulnerable, it strikes a balance between optimism and despair, beauty and ugliness. The fiery elements of Anna’s debut remain, but One Breath is more instinctive and urgent, revealing a wider spectrum of textures and emotion.

One Breath is the moment before you’ve got to open yourself up, and it’s about how terrifying that is. It’s scary and it’s thrilling. It’s also full of hope, because whatever has to happen hasn’t happened yet.” – Anna Calvi

Anna Calvi Siuce the 1st Febraury is in Tour. Save the date!

1557477_10151936257410954_1101395364_n

www.annacalvi.com
www.myspace.com/annacalvi
www.facebook.com/annacalvi
www.twitter.com/annacalvi

Print Friendly, PDF & Email