Dismamusica and R.E TE. Imprese Italia togheter for the Italian PMI

manifestazioneRoma18Feb2014

Il futuro del Paese è inscindibilmente legato alle piccole e medie imprese, struttura portante dell’economia e dei processi di sviluppo territoriale, luogo d’integrazione e costruzione delle appartenenze.”.  Su questa affermazione di R.E TE. Imprese Italia si fonda il concetto base della protesta che vedrà scendere in piazza, martedì 18 febbraio a Roma, le piccole e medie imprese italiane.
SENZA IMPRESA NON C’E’ ITALIA, RIPRENDIAMOCI IL FUTURO , questo è lo slogan che accompagnerà folte rappresentanze di imprenditori di tutto il mondo terziario provenienti da ogni parte d’Italia, per esprimere in coro, e con forte determinazione, lo stato di disagio in cui le PMI sono costrette a operare giorno dopo giorno, vivendo in un clima di incertezze e rimandi senza fine.

ClaudioFormisano2

La presenza di Claudio Formisano, presidente della Dismamusica in rappresentanza dei produttori, distributori e rivenditori di strumenti musicali e delle edizioni, evidenzia l’importanza storica della manifestazione e la gravità del momento attuale che vede minati i cardini dell’economia di un qualsiasi Paese moderno, come : ricerca, sviluppo, incentivazione, cultura, istruzione. La presenza di Claudio Formisano vuole denunciare che tutto il settore della musica attiva risente di questa condizione e per questo ha il dovere di intervenire.

DismaMusica Logo Internet
L’impresa nasce grazie agli investimenti e all’iniziativa privata, senza aiuti e sussidi, senza mercati protetti, senza monopoli; l’impresa rappresenta un mondo efficiente che ha dimostrato di reggere anche l’urto della grande crisi, sviluppando percorsi differenziati e flessibili ma tutto ciò ci dice che è solo con l’impresa che l’Italia può ritrovare la vitalità e l’efficienza che l’ hanno distinta per decenni.

Rete-Imprese-Italia

Questo incontro sarà l’occasione migliore per R.E TE. IMPRESE ITALIA per presentare al Governo proposte concrete e di attuazione immediata per porre fine alla stretta economica nella quale le PMI si trovano e per ritrovare una indispensabile fiducia nel futuro messa a dura prova ormai da troppo tempo.

www.dismamusica.it/
www.reteimpreseitalia.it/

Print Friendly