"I'm different". the rap video: everything is the opposite of everything when words weigh the need

sonodiverso

“sono diverso” il video rap: tutto è il contrario di tutto quando le parole pesano il bisogno

voglio stare bene con me stesso…ecco, dopo alcune parole ed un vaffanculo, la frase del voglio riesce già a dire un tutto che spesso è impensabile possa uscire da una mente giovane. spè, non fraintendete quell’impensabile, ché, se non è oro tutto ciò che luccica, è anche vero che tante cose sono date per scontate.

ma io non le do’ assolutamente così, anche se uso le parole dei detti. e difficilmente faccio sconti su ciò che è tanto scontato, come l’oggi, inteso come catapulta di situazione e colpe da catapultare uno contro l’altro.

ascolto le parole, ed anche le voci, e guardo e vedo. e penso.

ecco, forse dovremmo un po’ tutti pensare un po’ di più con la propria testa, con il proprio cuore, e non dare tutte le colpe alla società che non fa sconti, e che tiene solo conto delle tasche credendo che sono loro a renderci forti. e alla fine si dà tutto in mangiatoia come fossimo branchi di pecore.

i sentimenti, come le buone intenzioni, spesso partono proprio da quelle persone che ogni oggi di ogni secolo non hanno voce in capitolo, perché ritenuti dalla società troppo giovani, troppo inesperti, troppo viziati, ma che troppo spesso, nel momento dell’occorrenza, vengono usati come lo scaricabarile degli errori adulti.

e i ragazzi, proprio questi nostri ragazzi senza voce, danno eco alla loro meraviglia, e diventano protagonisti di un inno al bisogno di essere se stessi e di essere accettati.

ecco, è questo, a mio avviso, il grande messaggio che lancia questa canzone  con tutto il suo rap, con tutta la sua eleganza, con tutta la sua forza.

e tutto il desiderio di essere ascoltati.

fatelo anche voi.

simonetta bumbi

Print Friendly