Recensioni Spontanee: Passato San Valentino è Tempo di "Soluzione" (@CinicoDisincant)

odioilsilenzio-soluzione
Odio il silenzio assenso su quello che si deve fare

ma non ho le prove schiaccianti per cui condannare.

Odio il silenzio assenso su quello che si deve fare
 
ma non ho abbastanza pazienza per poi aspettare”.
[da Soluzione dei Time Zero]

Sono usciti a San Valentino i TIME ZERO decidendo di mettersi di traverso al giorno dedicato all’amore per antonomasia e non hanno paura nell’affermare che il loro intento è quello di dare  voce all’odio.

Visto che odiano il silenzio abbiamo provato a pagarli con la stessa moneta attendendo un po’ prima di pubblicare notizie e  recensioni decenti su di loro. Certi di innovare il proverbiale modo di dire “Occhio per occhio … dente per dente” con la frase “Odio per odio….”.

Dopo circa venti giorni  e più, “nonostante gli inviti assordanti” (citando il testo di soluzione), siamo andati ad ascoltare il singolo appena uscito e ci è venuta subito la voglia di affogare la nostra mano in masturbazioni  Rock  consapevoli di aver compreso che i Time Zero, con tutto il loro cuore e il  rock di cui sono capaci – ricordano un po’ le atmosfere subsoniane – odiano “il silenzio assenso su quello che si deve fare“. E forse odiano anche i Subsonica. Boh!

Ché poi “SILENZIO/ASSENSO” sarà anche il titolo dell’album di prossima uscita.  Loro di sé ci tengono a dire che la rock song  Soluzione ha dato vita nel web ad un paradosso, anche se, per quanto ci riguarda ci hanno fatto venire una gran voglia di andare a “mano libera”, perchè il ritmo c’è, la grinta nella voce pure e i bpm evocano l’istinto legato a “basse” frenesie.

Una volta ascoltato il brano, pensando ad un possibile album, ci è rimasto il dubbio  sul  perchè possano odiare il silenzio che,  di fatto, combattono con chitarre e batterie a tutto spiano e se l’album  gli garantirà l’assenso che si meritano. L’assenso, in un modo o nell’altro, non si dovrebbe negare a nessuno. Anche fino al punto di manifestarglielo in silenzio  (battuta).

SOLUZIONE, a detta di chi li conosce bene arriva dopo anni di concerti in tutta Europa, la rinnovata formazione trova spazio e linfa nelle nuove atmosfere dominate da batterie e chitarre ostinate che fanno da regia a un sound fortemente incalzante.

Ci piacerebbe però trovarli  più condivisi sul web.  Intanto condividiamo con Voi quello che di ufficiale conosciamo su di loro

di Giovanni Pirri e Roberto Paroletti (ilgeneralista.it)

|| TIME ZERO BIO

I Time Zero si formano a Roma nella primavera del 2013 ed entrano in studio nell’autunno dello stesso anno per registrare l’album d’esordio “Silenzio/Assenso”, in uscita il 3 marzo 2014 per Cinicodisincanto. La band nasce dalle ceneri di “The Banditi” ed è pronta a tornare a calcare i palchi di tutta Europa con una nuova voce (Nicola Pressi) e un nuovo batterista (Alessio Sbarzella). Nell’album in uscita, ispirato a questa epoca di crisi e decadenza, i Time Zero abbandonano le influenze folk-punk e si concentrano sul lato elettronico e groovy del rock. Nel 2007 pubblicano l’album “Banditi”,  promosso da un tour di oltre cento concerti tra Italia, Slovenia, Croazia, Bosnia, Serbia, Macedonia e Bulgaria. Nel 2011 esce il secondo album “Achtung!”, prodotto da Hannes Jaeckl, che vede tra gli ospiti Srđan Gino Jevđević, cantante dei Kultur Shock (“Afghandub”) e Tommaso “Piotta” Zanello (“Globalover”).  Il 21 giugno dello stesso anno partecipano, unica band italiana invitata, alla Fête de la Musique di Berlino. Il 25 novembre 2011 si esibiscono a Bari alla prima edizione del Medimex. Nell’estate del 2012 ripartono in tour tra Italia ed Europa dell’Est per promuovere il singolo “Rock The Casbah”. Il tour culmina con una esibizione al Kaleidoskop Festival (Tuzla, Bosnia) davanti a 3000 persone. Il 24 novembre suonano nuovamente a Berlino, questa volta per il festival Eurock Marathon, in apertura a Nina Hagen. Oggi, con questo nuovo progetto, sono pronti a ritornare sui palchi d’Italia e di tutta Europa.

|| INFO BAND

Band: Time Zero
Album: Silenzio/Assenso
Uscita: 3 marzo 2014
Etichetta: Cinicodisincanto
Distribuzione: Audioglobe
Distribuzione digitale: Believe
Promozione e ufficio stampa: Elena De Vito
Singolo di riferimento: “Soluzione”
Produzione artistica: Time Zero
Registrato da Simone Sbarzella al Monk Studio di Segni e Masterizzato da Fabrizio de Carolis al Reference Mastering Studio di Roma.

|| LINE UP

Alessandro Cuscov – Tastiere, synth, sequencer
Andrea Pontara – Chitarra
Nicola Pressi – Voce
Alessio Sbarzella – Batteria

Print Friendly