(@Cristiano_De_A) CRISTIANO DE ANDRÉ: da oggi in radio "IL CIELO È VUOTO" domani esce l'album "COME IN CIELO COSÌ IN GUERRA (SPECIAL EDITION)"

CRISART2014_OKTRACC

Da oggi, 19 febbraio, è in radio “IL CIELO È VUOTO”, brano di CRISTIANO DE ANDRÉ presentato, insieme a “Invisibili”, al 64° Festival di Sanremo e rimasto in gara, selezionato tra i due brani dal pubblico tramite televoto e dalla giuria della stampa dopo la prima esibizione di ieri sera.

 Il cielo è vuoto(di Diego Mancino e Dario Faini con la collaborazione di Cristiano De André) è un brano rock-orchestrale: un incoraggiamento a dipingere il proprio “cielo”, un’esortazione a riempirlo di sogni e valori, anche quando è “vuoto”.

Domani, 20 febbraio, esce “COME IN CIELO COSÌ IN GUERRA (SPECIAL EDITION)” (Nuvole Production/Universal Music Italia), la riedizione dell’album di Cristiano De André uscito la scorsa primavera, che contiene anche i due brani sanremesi “Invisibili” e “Il cielo è vuoto”.

Questa la tracklist di “Come in cielo così in guerra (Special edition)”: “Invisibili”, “Il cielo è vuoto”, “Non è una favola”, “Disegni nel vento”, “Credici”, “Il mio esser buono”, “Il vento soffierà”, “Ingenuo e romantico”, “Sangue del mio sangue”, “Vivere”, “La stanchezza”, “La bambola della discarica”.

Cristiano_De_Andrè_Foto_(1)

Venerdì 21 febbraio, durante la serata del Festival di Sanremo “Sanremo Club”, dedicata alla tradizione italiana della canzone d’autore, Cristiano De André reinterpreterà il brano di Fabrizio De André “Verranno a chiederti del nostro amore”, tratto dall’album “Storia di un impiegato” (1973).

A dirigere, per la prima volta, l’orchestra del Festival di Sanremo durante le esibizioni di Cristiano De André, è Davide Rossi (Coldplay, Goldfrapp), che ha prodotto “Invisibili” e “Il cielo è vuoto” e ne ha curato anche l’arrangiamento degli archi. Cristiano De André torna al Festival di Sanremo per la quarta volta, a 11 anni dalla sua ultima partecipazione.

Invisibili (di Cristiano De André e Fabio Ferraboschi), è una canzone intima e personale dalle sonorità acustiche, in cui il cantautore ricorda la Genova di quando era ventenne.

www.cristianodeandre.it
www.facebook.com/CrisDeAndre

twitter.com/Cristiano_De_A

Print Friendly, PDF & Email