"Donna" il 6 marzo al Teatro della Visitazione

locandina_donna

Nuda sei piccola come una delle tue unghie,
curva, sottile, rosea finché nasce il giorno
e t’addentri nel sotterraneo del mondo“.
[P. Neruda]

Teatro degli Esuli presenta Donna Scritto e diretto da Andrea Bruno.

Andrà in scena il 6 marzo, al Teatro della Visitazione, lo spettacolo “Donna”, scritto e diretto da Andrea Bruno, che dedica a tutte le donne la storia di una di loro, per celebrare la Giornata Internazionale della Donna.

Protagonista dello spettacolo è Nina, venduta a soli 7 anni dalla sua stessa madre.

Da questo episodio, si dipanerà l’intero racconto, tra ricordi e presente, il racconto di una vita intrisa di durezze e sconfitte, ma anche di stupore e di scoperta della bellezza del mondo.

A raccontarlo saranno cinque donne, cinque volti e voci diverse, perché tutte le donne possono essere o diventare Nina.

A parte il nome, Nina, scelto per la sua semplicità e perché è riconducibile ad un nome europeo, tutto il resto non ha una connotazione precisa. Lo spettatore, ascoltando una storia, ne ascolterà e ne vedrà molte di più, immergendosi nella vita della protagonista, camminando insieme a lei. Attraverso gli occhi, la voce e le movenze di cinque attrici si darà vita e respiro ai suoi ricordi, in un’atmosfera surreale bagnata dalla realtà“.

A dirlo è lo stesso regista, Andrea Bruno, che ha scritto  Donna e lo ha adattato per  Valeria Pistillo, Chicca Ferulli, Maria Rita Mauroni, Monica Marini, Adriana Pierdicchi.

Teatro Della Visitazione
Via dei Crispolti,142 –
Roma 6 marzo ore 21:00

Costo del biglietto:
Omaggio donne per prenotazioni entro il 28 febbraio
Ridotto donne per prenotazioni dopo il 28 febbraio
10 euro + 2 euro di tessera associativa
Intero: 12 euro + 2 euro di tessera associativa

Per info e prenotazioni: esuli@outlook.it

Print Friendly, PDF & Email