Cultural Bridge Festival Baobab : 11 aprile – Stefano Saletti, Barbara Eramo, Massimo Cusato – Fleurs do Mar : “Del Mediterraneo e d’altri mari”

11aprile_saletti_eramo
Barbara Eramo: voce, u-bass,
Stefano Saletti: bouzouki, oud, chitarra, voce
Massimo Cusato: percussioni

Un viaggio in musica che parte dal Mediterraneo e arriva a toccare le sponde degli altri mari, del Nord e del Sud del mondo.
Da anni presenti sulla scena italiana e internazionale nell’ambito della musica etnica, world e della canzone popolare, il polistrumentista Stefano Saletti, la cantante Barbara Eramo e il percussionista Massimo Cusato presentano un nuovo progetto musicale: “Del Mediterraneo e d’altri mari”.
Un repertorio che, accanto a composizioni originali in Sabir (l’antica lingua dei porti), attinge alla grande tradizione mediterranea con brani di Goran Bregovic, Dulce Pontes, Amalia Rodrigues, Estrella Morente, Fabrizio De Andrè, Rosa Balistreri, Fayrouz, Sezen Aksu per arrivare al Sudamerica con autori come Caetano Veloso e Victor Jara, all’Africa e al nord Europa.
In questo progetto speciale i brani si colorano di nuove sfumature, con i tanti strumenti a corde (bouzuki, oud, chitarre…) suonati da Stefano Saletti che valorizzano le particolari doti vocali di Barbara Eramo, una delle voci più intense della world music italiana, e con la tessitura ritmica delle percussioni di Massimo Cusato.
Attivi da anni con la Piccola Banda Ikona, Saletti ed Eramo nel loro ultimo nel progetto “Folkpolitik” hanno riarrangiato brani di autori del Mediterraneo che hanno raccontato in musica la lotta contro il potere, subendo persecuzioni, arresti, violenze. Una lotta per la libertà che oggi unisce idealmente le due sponde del Mediterraneo: dalla resistenza ai regimi di Spagna, Portogallo, Grecia negli anni ’70, alle nuove battaglie per la libertà nel mondo arabo. Un percorso di conoscenza di autori e di musiche che dimostra ancora una volta la forza della musica popolare come voce del popolo.

Torna al Programma del ” Cultural Bridge Festival – Baobab

cultural_bridge_festival_baobab-header

Print Friendly, PDF & Email