Caron Dimonio: "Gestalt" Esce oggi il debut del duo post punk/dark wave bolognese – Produzione Artistica di Gianluca Lo Presti

CARONDIMONIO

Esce oggi 13 marzoGestalt“, il primo disco autoprodotto dei Caron Dimonio, duo bolognese formato da Giuseppe Lo Bue (Dna2) e Filippo Scalzo (Ligeya, Forest of Veils). L’album, registrato e missato presso il Lotostudio di Filetto (Ravenna) da Gianluca Lo Presti (Nevica Su Quattropuntozero, DiscoDada Records, già produttore tra gli altri di Tying Tiffany, Simona Gretchen e Delenda Noia), segue di un anno la pubblicazione di una demo di sei brani grazie alla quale i Caron Dimonio hanno cominciato a suonare in molti club del centro/nord Italia, dividendo i palchi al fianco di band del calibro di Soviet Soviet, KVB e Chameleons.

All’interno di “Gestalt“ si mischiano esperienze personali, emozioni intime ed oscure, interiorità , ermetismo, Lorenzo de’ Medici, Kurt Koffka e Max Wertheimer… un viaggio intenso e ricco di suggestioni attraverso sonorità post-punk, electro-dark e neo-wave che fanno da sfondo a testi ermetici dalle tematiche decadenti. Tra gli ospiti del disco troviamo Tbad nel brano “Sul monitor” e Christian Rainer che presta la sua voce recitante nel brano di chiusura “Caron Dimonio”.

Tracklist: 1) La cura preferita; 2) Sul monitor; 3) Tre; 4) I ricordi; 5) Monolito; 6) La morte è il mercoledì; 7) Novembre qui sulle onde; 8) Pensavo sarei morto a 18 anni; 9) Nel tempo fuori tempo; 10) Blu oasi; 11) Caron Dimonio.

Gestalt Tour (in aggiornamento)

24/04 – Shelter, Milano + Nevica su Quattropuntozero
16/05 – Blu Dahlia, Marina di Gioiosa Jonica + Nevica su Quattropuntozero
17/05 – Villa Lydia, Vinchiaturo + Nevica su Quattropuntozero
30/05 – TNT, Milano + Kreativ In Den Boden

Facebook
Soundcloud

Print Friendly