NEAL BARNARD | il 12 maggio esce CARBONWORKS, il nuovo disco del dottor americano esperto di food in ensemble con NAIF HERIN

Naif Herin#Carbonworks

Dopo aver presentato il suo nuovo disco al Metrograph Theater di Manhattan (New York) in presenza degli attori Alec Baldwin, Meggie Q e del famoso musicista e compositore Moby da venerdì 12 maggio sarà disponibile anche in Italia in digital download e su tutte le piattaforme streaming “Carbonworks”.

Il disco, già entrato nelle classifiche americane, del dottor americano punto di riferimento nel food Neal Barnard è stato inciso con la straordinaria partecipazione dell’italiana Naif Herin e artisti del calibro di Chris Thomas King Bobby Read. 

Neal Barnard ha ascoltato per caso Naif Herin su una radio belga e si è subito innamorato della sua voce tanto da invitarla a cantare nel suo disco e nel brano “Song for an angel”.


https://www.youtube.com/watch?v=ylJKbmFbqN0

Carbonworks è stato registrato da una band formata da musicisti provenienti da tutto il mondo: Neal Barnard(chitarra), Allegra Havens (violino), Naif Hérin (voce), Chris Thomas King (chitarra), Russell Kirk (sax), Nikki Lerner (voce), Jeff Phelps (cello), Bobby Read (sax), Martha Roebuck (voce), Shea Roebuck (basso), Mike Stetina (batteria), Phi Khanh (voce), Chau Nguyen (dan trahn), Jeff Reed (contrabbasso), Chris White(contrabbasso) e Anastasia Migliozzi (viola).

Neal with guitar on shoulder re_b

Neal Barnard è un fisico e autore di più di 70 pubblicazioni scientifiche e ben 18 libri: le sue ricerche presso l’Istituto Nazionale Sanitario statunitense hanno rivoluzionato il trattamento nutrizionale del diabete, ed è un’autorità riconosciuta nel campo della scienza e della salute. Come fondatore del Physicians Committee for Responsible Medicine e come membro di facoltà della George Washington University School of Medicine, il fisico pioniere ha fortemente influenzato le politiche nutrizionali degli Stati Uniti, che hanno ingaggiato una forte campagna contro il cibo industriale e hanno lavorato per sostituire, con metodi più soft, l’uso degli animali nell’educazione e nella ricerca.

Fin da quando era bambino nella cittadina di Fargo, North Dakota, Barnard ha studiato piano, violoncello, e chitarra, e ha portato la sua passione per la musica con sé a Washington, DC, dove, come studente di medicina e cittadino, è diventato un’istituzione nella scena musicale di Washington, DC. Egli rimane nel solco della tradizione di altri scienziati e fisici—incluso luminari come Albert Einstein che ha suonato il violino con orchestre sinfoniche e il ricercatore di Harvard Rudy Tanzi, che ha suonato le tastiere con gli Aerosmith—dove le innovazioni scientifiche sono spesso state complementari all’esplorazioni musicali.

www.carbonworksmusic.com

Print Friendly, PDF & Email